Obiettivi

Favorire una maggior consapevolezza nell’assunzione di decisioni per ridurre il rischio che l’azione illecita possa essere compiuta in maniera inconsapevole; consentire l’acquisizione di competenze specifiche per lo svolgimento delle attività nella aree individuate a più elevato rischio di corruzione.

 

Programma

• Principi generali della Legge n.190/2012, ambito di applicazione e ratio della legge

• Principi generali in materia di corruzione e differenze con altre tipologie di reati

• Compiti dell'Autorità Nazionale anticorruzione e del Dipartimento della Funzione Pubblica

• Compiti dell'Organo di indirizzo politico

• Il Responsabile della prevenzione e della corruzione

• La pianificazione organizzativa ed il Piano della prevenzione della corruzione

• La trasparenza quale strumento di lotta alla corruzione

• Obblighi di comunicazione

• Obblighi di monitoraggio

• Le modifiche al D. lgs. n.165/2001

• Codice di comportamento

• Regime di incompatibilità, cumulo di impieghi, incarichi

• La prevenzione amministrativa e penale dei rischi di corruzione

• Le conseguenze sul piano della responsabilità erariale dell'accertamento di atti correttivi

• La quantificazione del danno all'immagine

• Recenti modifiche normative

 

Durata: 12 ore

 

 

Go to top